giovedì 21 gennaio 2016

“La calligrafia del dolore” porta più di una firma – DD n° 352

recensione di Mattia Sangiuliano


Chissà se di originalità si può morire. Così non fosse le vittime di questo mese sarebbero state vane. Non mi riferisco solo a quelle dell'albo ma anche all'altra “vittima” ricordata questo mese dall'editoriale di apertura. Mi riferisco a Marco Marcheselli (autore del mio albo preferito di DYD: Oltre la morte, n°88), firma originale e – non a caso – storica dello staff dylaniato, giunto proprio questo mese al pensionamento dopo anni di onorato servizio in casa Bonelli. Una vecchia firma che si prende un po' di riposo, mentre nuove firme trovano spazio tra le pagine di Dylan Dog.

lunedì 11 gennaio 2016

L'abisso guarderà dentro di te – Hellnoir 3di4

recensione di Mattia Sangiuliano


Prendono forma gli intrighi nell'infernale e perennemente grigia Hellnoir. Continua l'indagine di Melvin Soul (QUI 1 e QUI 2) tra tinte cupe e pulp nell'aldilà, e sua figlia Cassie (la mela che non cade mai troppo lontana dall'albero) non è da meno, nel mondo terreno; il mistero si infittisce nel penultimo numero della breve serie (o avventura a puntate, come dir si voglia – nda) ideata da Pasquale Ruju e disegnata da Giovanni Freghieri.

venerdì 8 gennaio 2016

Il sogno di “Mister Sandman” – Morgan Lost n°3

recensione di Mattia Sangiuliano


Un'indagine sulle note di una ballata malinconica dai cui movimenti delicati prende corpo un'indiavolata danza macabra; una danza letale e lieve come la neve invernale che avvolge New Heliopolis ovattando la dolce e drammatica storia d'amore che si origina all'ombra dell'incubo di questo albo. Una storia che ha la leggerezza del sogno, una fiaba sussurrata ma non per questo meno tragica e priva dell'azione che ha caratterizzato i due numeri precedenti di Morgan, il nuovo eroe-antieroe di casa Bonelli, in questa prima e vera avventura slegata dalla storia biografica dei primi due episodi della serie (1 e 2).
General 728 x 90

RED 728 x 90