giovedì 4 giugno 2015

Campagna #assumiunlupo: assumi un attivista con tanti hobby. (Videomaker pt1)

di Mattia Sangiuliano

Me che ci mette la faccia - foto originale QUI

"Dietro a un grande politico c'è..."
"Una grande donna?"
"..no..."
"Un grande partito?"
"...nono"
"Una grande poltrona?"
"... quella forse sta sotto il cu...ore... ma non è questo il caso!"
"E allora cosa?"
"Dietro a un grande politico c'è un tizio più o meno bravo, più o meno mediocre, che gli cura l'immagine"
"Tutto qua?"
"Come 'tutto qua?' mica è una cosa da poco!!"
"A me sembra una cosa che richiede poco impegno 'curare l'immagine'... e poi scusa: ma cosa vuol dire curare l'immagine di qualcuno?"

Attivismo - E beh, i miei hobby li conoscete, sono più o meno i soliti, quelli che hanno tutti; una cosa  però cui non ho dato troppo peso, se non tra le righe, è il mio impegno civico. Non mi definisco un “militante”, parolona questa che ha un suo certo peso, una definizione che imbriglia e vincola in maniera troppo stretta; mi piace, per via dei molteplici interessi che ho, definirmi un attivista.

Un hobby anche questo? Mah. Vi lascio evocare l'immagine di un ME – un “me” che potrebbe essere qualsiasi altro cittadino o attivista – che gira con pacchi di volantini e cerca di parlare di cause e persone, a gente che può fermarsi ad ascoltare oppure, capita – molto spesso –, tira dritto per la sua strada o addirittura ti ci manda senza troppi complimenti. Capita. Questo capita perché, a discapito delle idee che ognuno può avere o maturare con l'interesse e la partecipazione attiva, può anche esserci dall'altra parte solo il rigetto e l'avversità verso qualcosa, ad esempio un simbolo, un pensiero, un atteggiamento o perché – e questa è davvero forte, anche se tragicamente vera a volte –, per molti quando si parla di politica e politici «sono tutti uguali».

Tutti chi? Tutti! Ma proprio tutti tutti tutti? Tutti! Se ti dico tutti sono tutti! Tutti! Tutti.

Ma per me non sono tutti uguali. Nella mia regione il 31 maggio si è votato per rinnovare il Consiglio regionale. In queste settimane, anima, corpo e buoni propositi li ho investiti nel progetto – cantiere prima, movimento poi – delle Altre Marche - Sinistra unita, formazione che unisce dentro di sé realtà della sinistra (alternativa al PD, sembra superfluo dirlo ma non scontato) così come varie realtà di comitati e organizzazioni, per la candidatura di Edoardo Mentrasti alla Presidenza della regione. Dalla mia città natale, e qui si rivela una nota del mio latente campanilismo – eh già, anche nelle migliori famiglie – nel comitato che si è costituito è emerso il nome di un nostro concittadino, da sempre attivo in varie cause che hanno per oggetto l'ambiente e la salute, per la carica di Consigliere regionale: Roberto Cenci.

Partecipando ho portato il mio contributo a questa causa, con la militanza più schietta, volantinando, parlando, confrontandomi e, ancora, facendo valere quelle poche competenze maturate nel campo della fotografia curando alcuni aspetti della campagna elettorale e della comunicazione. Non da ultimo, rispolverando nel pc il vecchio Vegas Pro, attingendo a insperate doti da videomaker amatore, ho anche montato i video “promozionali” per la campagna elettorale del nostro candidato.

Ecco il risultato:








Belli eh? ti piacciono eh? E allora che aspetti? #assumiunlupo! (Un lupo che si spaccia da videomaker).

Nessun commento:

Posta un commento

General 728 x 90
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

RED 728 x 90